Chi siamo

Passione Scrittura nasce nel 2020.

È uno studio mirato al mondo editoriale per accompagnare gli scrittori in ogni fase del loro percorso formativo e professionale, fino alla realizzazione della loro opera.

Passa per una serie di servizi fondamentali, dalla scheda di valutazione alla correzione della bozza, dall’editing all’impaginazione. Passione Scrittura posa le fondamenta sui due ideatori Mirco Zomparelli e Martina Venturini.

Mirco Zomparelli

scrittore, sceneggiatore, saggista, docente, editor, redattore, correttore di bozze, giurato letterario, nasce a Roma il 19 febbraio 1984 e fin da giovanissimo mostra un forte interesse per storia, letteratura e cinema.

Da bambino sviluppa la passione per lʼuniverso degli acchiappafantasmi, grazie alla serie animata “The Real Ghostbusters”.

Da ragazzo, invece, si avvicina al mondo di James Bond da cui nasce una passione ormai quasi ventennale.

Scacco Fatale rappresenta nel 2013 il suo esordio come scrittore e primo tassello della trilogia proseguita nel 2015 con Doppio Zero.

La trilogia viene momentaneamente messa da parte per la volontà di cimentarsi in qualcosa di diverso e, nel 2018, scrive così il suo terzo libro, il primo a tema Ghostbusters, dal titolo Shandor. Il romanzo, pubblicato durante i festeggiamenti del 35° anniversario della pellicola originale del 1984, riporta lo storico gruppo degli acchiappafantasmi ad incrociare i flussi ancora una volta.

Nel 2019 ritorna al personaggio che lo ha lanciato come autore, infatti dalla sua penna nasce un nuovo romanzo su 007.

Tutto o Niente rappresenta la sua quarta opera in assoluto e capitolo conclusivo della trilogia su Jamed Bond.

Martina Venturini

poetessa, correttore di bozze, editor, redattore, nasce a Cagliari il 2 novembre 1987. Appassionata di canto, teatro, pittura e lettura di classici; Shakespeare e Leopardi sono gli autori che maggiormente hanno influenzato il suo mondo letterario.
L’origine della sua poetica risale all’età adolescenziale, giovanissima inizia a comporre i primi versi.

Da ragazza sviluppa il suo lato artistico coltivando l’hobby della pirografia.

Nel 2018 lavora come consulente tecnico ed editor al romanzo Shandor.

L’anno seguente lavora come correttore di bozza in Tutto o Niente, capitolo conclusivo della prima trilogia italiana con protagonista 007.

Cura in qualità di correttore la fanzine dell’Associazione Culturale James Bond Italia.

Ma è il 2020 ha regalarle la più grande soddisfazione, con lo pseudonimo di Lady M. pubblica l’opera di esordio. Attimi rappresenta la sua prima raccolta di poesie.